Chi siamo

MARIANNE CORDIER

Nata in Francia, vive e lavora a Roma dal 2003. Co-creatrice di Experience /// Festival della Coscienza Creativa, Marianne è un’artista intuitiva, EarthPainter, Art Counselor professionista, “arteterapeuta dell’anima”. Come Creative Life Coach,  aiuta le persone a scoprire la propria scintilla, ad offrirla al mondo e nelle sue sessioni utilizza il processo creativo come una grande metafora della vita. E’ anche catalizzatrice di evoluzione, una “change-maker” e molti la chiamano “levatrice di anime”, dopo aver fatto un lavoro con lei. Ha ideato il metodo “Il Colore dell’anima” nel 2007, un rituale per diventare artisti della propria vita, di cui parla nel suo libro “Il Colore dell’anima: la pittura intuitiva per un viaggio di evoluzione interiore (ed. Età dell’Acquario) e recentemente ha creato EarthPainting, una pratica di mindfulness ecologica e creativa di riconnessione con la natura.
Si è formata come Counselor ad approccio umanistico integrato con un Master in Art Counseling e Arteterapie a Roma (ASPIC) e Laureata in Lettere Moderne alla Sorbona e in Museologia all’Ecole du Louvre a Parigi. Ha diretto un laboratorio creativo presso la sede romana della FAO per alcuni anni e dopo una lunga esperienza nel campo dell’arte e della comunicazione ha fondato lo studio L’Atelier Creatività a Roma all’Ex-Lanificio Luciani dove conduce sessioni individuali e workshop di gruppo. L’Atelier nasce con la vocazione di valorizzare il potenziale umano e l’espressività come strumento evolutivo in un progetto unico capace di integrare il pensiero creativo, il counseling, la connessione con l’anima e la mediazione artistica, per offrire delle esperienze significative ed ispiranti per la singola persona e la comunità sotto forma di rituali creativi e rituali di passaggio. Ha sempre praticato la pittura da quando è bambina, pubblicato per vari anni per la casa editrice francese Les Beaux Jours una guida su Roma e partecipato a vari programmi televisivi sulla città di Roma.

SEBASTIEN ANDRE

Co-creatore di Experience /// Festival della Coscienza Creativa, Fondatore dell’associazione InFunzione, artista-artigiano di oggetti in metallo, belga di origine, vive in Italia dal 2002.
Cresciuto nella zona centrale del Belgio, con una mamma che gli ha insegnato presto a leggere le relazioni fra il mondo fisico e quello spirituale, inizia fin da piccolo a seguire la sua più marcata attitudine: trasformare in concretezza le suggestioni della propria fantasia.
Si dedica al suo bisogno di realizzare e compie una scelta faticosa ma formativa: studia (e pratica) come artigiano trasferendosi da giovanissimo prima in Francia e in seguito in Italia. Qui continua a creare, studiare, impegnarsi. Qui diventa papà. Sceglie uno spazio in cui fermarsi nel quale con dedizione e passione proseguire la sua ricerca: l’Ex-Lanificio Luciani.
Arriva così a una tappa importante del suo percorso: mescolare con naturalezza l’alta abilità manuale e l’indagine formale, costantemente attento alle declinazioni dei rapporti tra forma e materia.